Huawei, per la versione pro di Xiaomi 12S si pensa ad un nuovo processore al posto di Qualcomm.

Il nuovo modello top gamma dell’azienda hi-tech cinese potrebbe utilizzare un processore diverso rispetto a Qualcomm. Difatti, sembra che per il nuovo smartphone Huawei abbia deciso di optare per MediaTek.

Inoltre, il chip corrente Snapdragon 8 Gen 1 Plus potrebbe essere sostiuito da Dimensity Chip 9000. A conferma di ciò ci sarebbe la notizia che il nuovo Xiaomi verrà commercializzato con il nome di “Xiaomi 12S Pro Dimensity 9000 Edition”.

Una delle cause alla base di tale decisioni potrebbe essere la crisi dei semiconduttori e il mancato incontro tra domanda e offerta di chip da parte di Qualcomm. Inoltre, negli ultimi anni le prestazioni di MediaTek sono notevolmente aumentate. Questo significa che in futuro la scelta di Huawei potrebbe ricadere ancora sul colosso taiwanese.

Leggi anche...
Le Fonti – TV Tech
Le Fonti Awards
TOP 50 Libro d’Oro 2023 2024
I più recenti
Oracle investe oltre 8 miliardi di dollari in Giappone
Bending Spoons mette a disposizione borse di studio per donne nel settore tech
Google sostiene le PMI italiane con il progetto ‘IA per il Made in Italy’
Nasce in California il primo ristorante gestito interamente dall’IA

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito tecnologico.