DeepL: investimento da 300 milioni di dollari e valutazione a 2 miliardi di dollari

DeepL investimento da 300 milioni di dollari e valutazione a 2 miliardi di dollari

DeepL, il leader globale nell’IA linguistica, ha annunciato oggi la chiusura di un round di finanziamento da 300 milioni di dollari, portando la sua valutazione a 2 miliardi di dollari. Questo round, sottoscritto in eccesso, ha ricevuto un forte sostegno da parte di nuovi investitori, che porteranno la loro esperienza e risorse per supportare la missione di DeepL di rivoluzionare la comunicazione aziendale su scala globale. Index Ventures ha guidato il round, con la partecipazione di investitori late stage come ICONIQ Growth e Teachers’ Venture Growth, insieme agli investitori storici di DeepL come IVP, Atomico e WiL.

Jarek Kutylowski, fondatore e CEO di DeepL, ha dichiarato: “Siamo giunti a un punto critico nel boom dell’IA, dove le aziende che abbracciano questa tecnologia stanno cercando soluzioni concrete che possano risolvere i loro problemi. Questo nuovo investimento arriva in un momento cruciale per DeepL, mentre ci prepariamo per un anno rivoluzionario. Dimostra il ruolo fondamentale che la nostra piattaforma di IA linguistica ha nel superare le sfide linguistiche che le aziende globali affrontano oggi. Il nostro obiettivo è garantire che le nostre soluzioni rimangano leader del settore in termini di qualità, precisione e sicurezza, per consentire a ogni azienda di operare su scala globale senza problemi grazie alla nostra IA”.

DeepL ha registrato una crescita significativa nel corso dell’ultimo anno, con oltre 100.000 clienti tra aziende, enti governativi e altre organizzazioni in tutto il mondo, inclusi nomi noti come Zendesk, Nikkei, Coursera e Deutsche Bahn. La piattaforma di IA linguistica di DeepL offre una comunicazione aziendale impeccabile, contribuendo alla crescita internazionale e al risparmio dei costi. Per rispondere alla crescente domanda da parte delle aziende internazionali, DeepL ha intensificato le sue attività di espansione e investimento strategico nei mercati chiave, incluso l’apertura di un ufficio negli Stati Uniti a gennaio 2024.

DeepL ha recentemente lanciato DeepL Write Pro, un assistente di scrittura specifico per la comunicazione aziendale basato su tecnologia proprietaria di modelli linguistici di grandi dimensioni. Inoltre, ha ampliato il supporto per nuove lingue, tra cui l’arabo, il coreano e il norvegese, portando il totale delle lingue supportate a 32.

Danny Rimer di Index Ventures ha commentato: “Il successo di DeepL è evidente, grazie alla sua capacità di offrire soluzioni IA di valore immediato ai clienti. Index Ventures è entusiasta di supportare DeepL in questa fase cruciale della sua crescita”.

DeepL è all’avanguardia nell’applicazione dell’IA per trasformare il settore linguistico, che ha attualmente un valore di 67,9 miliardi di dollari e si prevede che raggiungerà i 95,3 miliardi di dollari entro il 2028. Con una vasta gamma di clienti in settori diversi, DeepL continua a essere un investimento fondamentale per le aziende che desiderano affrontare sfide comunicative su scala globale. La sua piattaforma offre traduzioni accurate e scrittura professionale, basate su modelli di IA specializzati che minimizzano il rischio di errori.

DeepL ha dimostrato di portare significativi risparmi di costi e un aumento dell’efficienza per le aziende internazionali. Uno studio di Forrester del 2024 ha rivelato un ROI del 345% per le aziende che utilizzano DeepL, con una riduzione del 90% nei tempi di traduzione e una diminuzione del 50% del carico di lavoro.

Adrian McDermott, CTO di Zendesk, ha sottolineato l’importanza di integrare gli strumenti IA come DeepL per migliorare l’esperienza del cliente su scala globale.

Guardando al futuro, DeepL continuerà a investire nella ricerca e nell’innovazione per migliorare la sua suite di strumenti di comunicazione IA per le aziende e ad espandersi globalmente attraverso nuove assunzioni e partnership strategiche.

Leggi anche...
I più recenti
samara cohen supporta ethereum

Svolta significativa: Samara Epstein Cohen di BlackRock supporta Ethereum

Cybersecurity direttiva nis2 italia

Cybersecurity, approvazione preliminare del Decreto Legislativo per la Direttiva Nis2

Scalable Capital e Trade Republic due piattaforme di trading a confronto

Scalable Capital e Trade Republic: due piattaforme di trading a confronto

alfabetizzazione digitale italia

Alfabetizzazione digitale, male l’Italia: ecco dove si posiziona in Europa

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito tecnologico.