Bitcoin, previsioni per giugno 2024: analisi tecnica, dei dati fondamentali e del sentiment

Le previsioni sul prezzo di Bitcoin (BTC) si basano sull'integrazione di analisi tecnica, dati fondamentali e analisi del sentiment.
Bitcoin, previsioni per giugno 2024 analisi tecnica, dei dati fondamentali e del sentiment

Le previsioni sul prezzo di Bitcoin (BTC) si basano sull’integrazione di analisi tecnica, dati fondamentali e analisi del sentiment. Questo documento mira a fornire scenari futuri per il prezzo di Bitcoin nel medio e lungo termine.

L’obiettivo è fornire informazioni utili per chi desidera investire in criptovalute senza monitorare costantemente il mercato. Gli aggiornamenti sono frequenti per adattarsi ai cambiamenti rapidi del mercato delle criptovalute.

Criteri di analisi su Bitcoin

I nostri metodi di analisi si basano su tre linee guida principali:

  1. Analisi tecnica: Si utilizzano dati storici di prezzo e volumi per identificare tendenze e modelli, impiegando indicatori di trend, momentum e volatilità;
  2. Analisi fondamentale: Si valutano fattori come capitalizzazione di mercato, offerta circolante e totale, dimensione della comunità, leadership del team, quotazioni nei principali exchange, e partnership;
  3. Analisi di sentiment: Si misura il sentiment del mercato attraverso l’attività sui social media e le notizie.

Migliori exchange per acquistare Bitcoin

I seguenti sono i migliori exchange per acquistare Bitcoin del momento:

  • Bitpanda
  • Coinbase
  • Bybit
  • Kraken
  • Bitget
  • Binance
  • YouHodler
  • Crypto.com
  • KuCoin
  • OKX

Sintesi delle previsioni per giugno 2024

Dopo aver raggiunto un massimo storico (ATH) di 73.794$ a marzo, Bitcoin ha subito diverse oscillazioni ribassiste fino a testare il primo supporto rilevante a 56.000$ a maggio.

Successivamente, il prezzo è risalito, spinto anche dal lancio degli ETF Spot su Ethereum, sfiorando i 72.000$ a giugno. Attualmente, si attesta sotto i 70.000$ con bassa volatilità nel breve termine.

Nel medio e lungo termine, il trend rialzista iniziato a ottobre 2023 continua. Dopo sette mesi consecutivi di crescita, il mercato ha iniziato a oscillare, rallentando il trend senza invertirlo.

I livelli di supporto chiave sono 56.000-55.000$ e 45.000$. Bitcoin è ormai influenzato anche dai dati macroeconomici e dalle informazioni sugli ETF.

Indicatori di tendenza su Bitcoin

  • Media Mobile Semplice (SMA 50): Rialzista su daily, weekly e monthly;
  • Average Directional Index (ADX): Rialzista su daily, weekly e monthly;
  • Moving Average Convergence Divergence (MACD): Negativo su daily e weekly, positivo su monthly;
  • Aroon Indicator: Positivo su daily e monthly, negativo su weekly.

Indicatori di momentum

  • Relative Strength Index (RSI): In calo su daily, in salita su weekly, ipercomprato su monthly;
  • Stocastico: In recupero su daily, in salita su weekly, ipercomprato su monthly;
  • Rate of Change (ROC): Negativo su daily, positivo su weekly e monthly;
  • Commodity Channel Index (CCI): Positivo su daily e weekly, in calo su monthly.

Supporti e resistenze

  • Supporti statici: 56.000$ (daily), 51.800$ (weekly), 46.000$ (monthly);
  • Resistenze statiche: 72.000$ (daily);
  • Supporti vettoriali: 64.000$ (daily), 56.000$ (weekly), 44.800$ (monthly);
  • Resistenze vettoriali: 77.800$ (daily), 84.000$ (weekly), 102.200$ (monthly).

Indicatori di volatilità

  • Bande di Bollinger (BB): Neutrale su daily, in calo su weekly, in aumento su monthly;
  • Average True Range (ATR): In calo su daily, weekly e monthly.

Analisi fondamentale

Bitcoin è ormai riconosciuto come un asset finanziario globale. Eventi chiave come il lancio dei futures BTC sul CME nel 2017 e l’approvazione degli ETF Spot BTC nel gennaio 2024 hanno consolidato questa posizione.

Attualmente, la blockchain di Bitcoin è utilizzata anche per gli NFT, con volumi di vendita elevati.

Analisi del sentiment

  • Telegram: 24% positivo, 70% neutrale, 6% negativo;
  • Twitter: predominanza neutrale;
  • Sentiment complessivo: 81% positivo;
  • Social dominance: attualmente al 20,30%.

Outlook e conclusioni

Bitcoin ha avuto una fase correttiva ad aprile, avviando oscillazioni all’interno di un trend rialzista di lungo periodo che prosegue anche a giugno.

  • Breve termine: Dopo aver raggiunto l’ATH a marzo, Bitcoin ha subito una correzione fino a 72.000$ nei primi giorni di giugno, per poi stabilizzarsi sotto i 70.000$;

  • Medio termine: L’uptrend iniziato a ottobre 2023 rimane attivo, con supporto chiave a 56.000-55.000$. Un’eventuale rottura di questo livello potrebbe segnare un’inversione di tendenza;

  • Lungo termine: L’impostazione resta rialzista con supporto a 52.000$ e livello critico a 44.500$. Bitcoin è vicino al suo ATH, distando circa il 4%.

Bitcoin continua a dominare il mercato delle criptovalute, superando Ethereum sia mensilmente che annualmente a giugno.

Leggi anche: Quando inizia l’Alt Season nel mercato crypto? I 5 fattori da considerare

Leggi anche...
I più recenti
samara cohen supporta ethereum

Svolta significativa: Samara Epstein Cohen di BlackRock supporta Ethereum

Cybersecurity direttiva nis2 italia

Cybersecurity, approvazione preliminare del Decreto Legislativo per la Direttiva Nis2

Scalable Capital e Trade Republic due piattaforme di trading a confronto

Scalable Capital e Trade Republic: due piattaforme di trading a confronto

alfabetizzazione digitale italia

Alfabetizzazione digitale, male l’Italia: ecco dove si posiziona in Europa

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito tecnologico.